Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa completa. Cliccando su OK acconsenti al loro utilizzo.

Agenda

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
29
30
31

Palla a due domenica pomeriggio al PalaTorre, il Fassi Edelweiss Albino affronta le sarde di Selargius in una partita fondamentale per il cammino delle biancorosse a 5 giornate dal termine! Tutte a disposizione di coach Pasqua per ottenere assolutamente la vittoria!

Palla a due domenica pomeriggio al PalaTorre, il Fassi Edelweiss Albino affronta le sarde di Selargius in una partita fondamentale per il cammino delle biancorosse a 5 giornate dal termine! Tutte a disposizione di coach Pasqua per ottenere assolutamente la vittoria!

20aCostaSilvaJumper

A sole 5 giornate dal termine il Fassi Edelweiss Albino riceve domenica pomeriggio (diretta streaming sul canale YouTube della Lega Basket Femminile) il Basket San Salvatore Selargius, una delle dirette inseguitrici delle biancorosse per quanto riguarda la zona playoff che comprenderà alla fine della regular season ben 8 formazioni.

La squadra di coach Fabrizio Staico ha battuto in settimana nell’anticipo della 24^ giornata di campionato quel Basket Costa x l’Unicef che proprio venerdì scorso aveva ribaltato completamente il trend della stagione biancorossa espugnando il PalaTorre e portandosi a sole due lunghezze di distanza dalla zona calda della graduatoria. Alla palla a due in programma alle ore 17 andrà quindi in scena un match che, senza mezzi termini, vale veramente una stagione…

Ad aumentare un clima sicuramente d’intrepida attesa le buone notizie che giungono dall’infermeria con Gordana Bedalov in fase di recupero, nonostante la condizione non sia al 100%, ed il gruppo al completo che ha lavorato sin dall’inizio settimana con voglia e concentrazione per cercare di rimediare alla pesante ultima sconfitta. Non ci si nasconde dietro ad alcun dettaglio, la gara è assolutamente da vincere e per farlo avremo bisogno del miglior Fassi nonché di una prestazione gagliarda da parte di tutte le ragazze in primis confermando il buon momento della coppia Lussana-Silva ma soprattutto ritrovando la verve difensiva che aveva caratterizzato una grande fetta di stagione portando la squadra fino al 5° posto in solitaria.

Dal canto suo Selargius resta una formazione sempre molto ostica da affrontare, sia per i ritmi di gioco molto elevati che per l’atipicità di alcune giocatrici nei ruoli chiave con la cosiddetta “small ball” a creare non poche difficoltà proprio a roster più fisici come l’Edelweiss. Altra stagione d’oro per l’ala-pivot slovena Ana Ljubenovic (17,6 pt col 49% da 2 e 30% da 3 + 10,1 rbs 1,7 ast 5,8 falli subiti e 21,6 di valutazione in 38,0 minuti) supportata nel binomio fondamentale delle sarde dalla 24enne pivot Giorgia Manfrè (12,0 pt col 44% da 2 + 6,1 rbs e 8,9 di valutazione in 32,1 minuti) ed entrambe ben assistite dalla veterana nonché anima delle giallonere Anna Lussu (8,1 punti col 44% da 2 e 25% da 3 + 2,6 falli subiti 1,1 ast 2,5 recuperi e 8,2 di valutazione in 32,8 minuti) playmaker classe 1985. A tentare di salvare senza necessità di playout la formazione di coach Staico è giunto dal mercato invernale un rinforzo di grande impatto offensivo, Roberta Di Gregorio, guardia 26enne proveniente dalla Serie A1 di Orvieto, che ha prodotto subito numeri importanti nelle due partite finora disputate (19,5 punti col 53% da 2 e 36% da 3 + 5,5 rbs 5,0 falli subiti 2,5 recuperi 1,0 ast e 18,5 di valutazione in 29,5 minuti). Giovane e promettente outsider già protagonista l’anno scorso, la 21enne guardia Ada De Pasquale (8,4 punti col 42% da 2 e 28% da 3 + 1,7 palle recuperate in 30,4 minuti) ha già intenzione di mettere la museruola difensiva per fermare la nostra Fumabomber aumentando la fisicità del match.

Le “Stelle Alpine” seriane si giocheranno grandi chance di vittoria dentro il pitturato e limitando al minimo possibile le palle perse, controllare il ritmo di gioco magari opponendo diversi schieramenti difensivi potrebbe obbligare le ospiti a pensare togliendo punti importanti in transizione. Ogni battaglia a rimbalzo dovrà essere vinta con cattiveria agonistica, prescindendo dai quintetti schierati in campo… c’è bisogno veramente di una prova di forza della squadra di coach Pasqua come visto in tante partite prima del periodo “buio”. Si conta sul carattere del gruppo e una maggior predisposizione di quelle 4-5 giocatrici d’esperienza ad arrivare con la giusta mentalità nella fase finale di una stagione dove la pressione aumenta e non poco…

Chiamiamo a raccolta in una domenica pomeriggio quasi primaverile tutti i nostri amici e sostenitori per cogliere insieme alle Fassi girls un successo d’importanza capitale! Non ce ne vogliano gli amici sardi ma… noi vogliamo questa vittoria!

 

Contatti

    • Via Andrea d'Albino 1, 24021 Albino (BG)
    • info@edelweissfassialbino.it - ufficiostampa@edelweissfassialbino.it

 

facebook  FACEBOOK

 

instagram  INSTAGRAM

 

twitter  TWITTER

 

youtube  YOUTUBE

AcyMailing Module

Se vuoi ricevere la nostra newsletter, iscriviti ora!

Ororosa

  • IL PROGETTO

    SENIOR
  • Serie B Regionale Don Colleoni Trescore
  • Promozione Casigasa Parre

    JUNIOR (giovanili)
  • Under 18 élite Edelweiss Albino
  • Under 18 regionale Excelsior
  • Under 16 élite Excelsior
  • Under 16 regionale Excelsior
  • Under 16 regionale Almenno San Bartolomeo

Collaborazioni

  • Basket Vertova
  • Basket Albano S.A.
  • Basket Martinengo
  • Seriana Basket

Web Radio

Ororosa