Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa completa. Cliccando su OK acconsenti al loro utilizzo.

Agenda

Sfida a "Golia" Pallacanestro Broni per il Fassi Edelweiss Albino in versione "Davide", al PalaTorre infatti arriva domani la capolista imbattuta che cerca l'aritmetica certezza del 1° posto contro le nostre biancorosse reduci dall'importante affermazione di domenica scorsa! Sarà impresa??

Sfida a "Golia" Pallacanestro Broni per il Fassi Edelweiss Albino in versione "Davide", al PalaTorre infatti arriva domani la capolista imbattuta che cerca l'aritmetica certezza del 1° posto contro le nostre biancorosse reduci dall'importante affermazione di domenica scorsa! Sarà impresa??

20aCostaBedalov

Dopo la vittoria toccasana di domenica scorsa nel match fondamentale contro Basket Selargius, il Fassi Edelweiss Albino trova purtroppo sul suo cammino un ostacolo che sembra essere finora insuperabile con ben 22 doppievù in altrettanti incontri disputati. Stiamo parlando della capolista OMC Cignoli Pallacanestro Broni, autentica corazzata del girone A della Serie A2 2015/2016 costruita già in estate per puntare al grande salto nella massima categoria.

La palla a due della terza gara casalinga consecutiva delle biancorosse è in programma domani alle ore 21 al PalaTorre (diretta streaming sul canale YouTube della Lega Basket Femminile) dove le ospiti avranno la prima chance di poter conquistare aritmeticamente la prima posizione in classifica in attesa dei tanto voluti playoff.

Proprio l’obbiettivo della post season ingolosisce e non poco capitan Locatelli e compagne che, in virtù della classifica attuale, potrebbero agguantare il sempre prestigioso risultato con un paio di affermazioni nelle ultime 4 gare della stagione regolare. Ma se da un lato ci sono i sogni dall’altro c’è la grande umiltà e concentrazione che porta le nostre ragazze ad affrontare ciascun impegno con l’idea d’imporre al 100% la propria esperienza, il talento e l’unione d’intenti.

Surreale per l’andamento in sé ma soprattutto per le condizioni in cui è stata giocata, la gara d’andata vide il netto successo (finale 76-27) delle padrone di casa protagoniste di una prestazione praticamente perfetta! Dal canto loro le Stelle Alpine avevano potuto schierare solamente sette giocatrici, tra le quali qualcuna acciaccata, ed erano reduci proprio dallo sfortunatissimo primo viaggio in sardegna nella tana del Basket San Salvatore dove tre giorni prima avevano subito i fastidiosi infortuni di Lussana e Devicenzi. Ne uscì un match ingiudicabile con minutaggi importanti per le seconde linee di entrambe le formazioni e già chiuso alla fine della prima frazione di gioco.

Inutile dire che siamo di fronte a quella che potrebbe essere definita senza mezzi termini un’impresa titanica, nonostante le ultime uscite (vittoria negli ultimi secondi col fanalino di coda Virtus Cagliari e match “normale” contro la seconda della classe Crema) della capolista pavese possano far intendere un minimo calo di concentrazione e/o forma che a questo punto della stagione sarebbe anche “umanamente” comprensibile… Doveroso però ricordare anche che siamo di fronte alla recente vincitrice della Coppa Italia di categoria in una due giorni disputata proprio in quel di Broni dove, a parte un po’ di pressione in semifinale, non ce n’è stato veramente per nessuno!

Cosa aspettarci quindi dalle nostre Fassi girls? Sicuramente una prova d’orgoglio per tenere più a lungo possibile il match in equilibrio sia tecnicamente che dal punto di vista del punteggio ma soprattutto quei piccoli segnali di crescita giunti dalla squadra nell’ultima prova di settimana scorsa. Insieme alla condizione fisica di alcune pedine fondamentali, e tanto in questo caso conterà la voglia di “Goga” Bedalov di dimostrare il suo valore nel confronto col miglior pivot del girone Maaja Bratka (14,2 pt col 54% da 2 e 38% da 3 + 9,0 rbs 1,0 ast per 17,5 di valutazione in 29,3 minuti), ci sarà la sempre affascinante sfida in ogni reparto con quelle che sono il riferimento attuale per quanto riguarda le top player di Serie A2: Virginia Galbiati, talentuosa guardia tiratrice classe 1992 (17,4 pt col 51% da 2 e 29% da 3 + 2,8 falli subiti 2,4 ast 4,2 rbs per 14,2 di valutazione in 30 minuti), e l’altra esterna 26enne Enrica Pavia (10,1 pt col 45% da 2 e 39% da 3 + 3,9 falli subiti 1,9 ast 4,3 rbs per 13,4 di valutazione in 27 minuti). L’elenco dovrebbe allungarsi a tutte le componenti del roster guidato da coach Roberto Sacchi, elementi che partirebbero singolarmente in qualsiasi starting five di ogni altra formazione dei due gironi di A2, ma ci limitiamo a citarne un’altra che consideriamo fondamentali per gli equilibri della Pallacanestro Broni ovvero l’ala di 183 cm classe 1988 Arianna Zampieri (10,8 pt col 58% da 2 + 4,9 rbs 2,3 falli subiti 1,2 ast per 12,0 di valutazione in 26,7 minuti).

A tutti i tifosi e appassionati del Fassi Albino, e non solo, consigliamo di presenziare sabato sera in piazza del Bersagliere per gustarsi dal vivo uno spettacolo nello spettacolo grazie anche alla folta e rumorosa schiera di “ultras” organizzati che da sempre segue le ragazze biancoverdi sostenendole in questa lunga ed ambiziosa scalata, nella speranza che proprio coach Pasqua e le sue ragazze neghino la cosiddetta “perfect season” aggiudicandosi con un colpo di scena degno del maestro Hitchcock un’incredibile vittoria!

Orecchie tese pure verso gli altri campi dove qualche risultato a noi favorevole potrebbe, come si evince dall’immagine riportata, regalarci già in ogni caso l’aritmetica permanenza nella seconda divisione nazionale…

Che lo show abbia inizio!

LottaPoffPout

Contatti

    • Via Andrea d'Albino 1, 24021 Albino (BG)
    • info@edelweissfassialbino.it - ufficiostampa@edelweissfassialbino.it

 

facebook  FACEBOOK

 

instagram  INSTAGRAM

 

twitter  TWITTER

 

youtube  YOUTUBE

AcyMailing Module

Se vuoi ricevere la nostra newsletter, iscriviti ora!

Ororosa

  • IL PROGETTO

    SENIOR
  • Serie B Regionale Don Colleoni Trescore
  • Promozione Casigasa Parre

    JUNIOR (giovanili)
  • Under 18 élite Edelweiss Albino
  • Under 18 regionale Excelsior
  • Under 16 élite Excelsior
  • Under 16 regionale Excelsior
  • Under 16 regionale Almenno San Bartolomeo

Collaborazioni

  • Basket Vertova
  • Basket Albano S.A.
  • Basket Martinengo
  • Seriana Basket

Web Radio

Ororosa