Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa completa. Cliccando su OK acconsenti al loro utilizzo.

Agenda

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Con una prova brillante di squadra, il Fassi Edelweiss Albino supera l'esame CUS Cagliari rientrando dalla Sardegna con altri due punti d'oro nella corsa alla salvezza! Sugli scudi torna una Fumabomber d'annata che divide una leadership più che riconosciuta con Lana Packovski! Ed è doppietta...

Con una prova brillante di squadra, il Fassi Edelweiss Albino supera l'esame CUS Cagliari rientrando dalla Sardegna con altri due punti d'oro nella corsa alla salvezza! Sugli scudi torna una Fumabomber d'annata che divide una leadership più che riconosciuta con Lana Packovski! Ed è doppietta...

3aCusCagliariSelfieWin

Un Fassi Edelweiss Albino finalmente cinico e pronto a mettersi in gioco centra la seconda doppiavù consecutiva in terra sarda con una prova corale da vero marchio di fabbrica seriano, capitan Lussana e compagne non mollano mai la testa del match soffrendo insieme e trovando le soluzioni decisive nel finale evitando un pericoloso arrivo in volata.

Con questa vittoria, sottolineando anche il buon margine per un eventuale arrivo a pari punti, sono già due le formazioni che le biancorosse hanno messo dietro nell'inseguimento del 9° posto in classifica (salvezza diretta), ovvio che solo alla 3^ giornata di campionato sembra tutto un ragionamento prematuro ma visto il costante equilibrio riscontrato nelle prime settimane si può dire sia già ottimo fieno in cascina.

La gran prova offensiva della coppia di funambole Packovski-Fumagalli esalta ancora di più quella determinazione messa sul rettangolo di gioco da tutto il roster a disposizione di coach Stibiel, bravo a motivare a dovere una Silva stavolta "americana" di quantità (21 di valutazione) e ricambiato a dovere una volta di più dall'apporto in termini d'intensità di "Icewoman" Devicenzi (5 rimbalzi offensivi).

Tra le giovani da segnalare la crescita costante dell'ala-pivot new entry della stagione Manu "Pippi-Gambelunghe" Valente, una pedina difensiva che sta prendendo fiducia con i tanti minuti concessi sul parquet oltre che la voglia di assumersi sempre responsabilità maggiori anche in attacco, affiancata dall'esperienza di una Sele Marulli chirurgica nonostante un piccolo problema muscolare da valutare nella settimana entrante.

La partenza al PalaCUS è da faccia tosta con le Stelle Alpine a prendere immediatamente le redini del comando anche di 8-9 lunghezze, soffrendo meno del dovuto la presenza in area del totem di casa Elena Riccardi. Un segnale più che positivo lo invia alle padrone di casa proprio Elisa Silva, solida come non mai nel pitturato (7 rimbalzi) e spinta da tutta l'energia di squadra ricevuta durante l'arco dei primi 10' di gioco.

Le padrone di casa, stordite dall'avvio seriano, tirano fuori gli artigli per preparare un'offensiva che le riporta a contatto proprio sul suono della sirena dell'intervallo costringendo il Fassi a trovare rimedio immediato per le scorribande della leader lituana Bungaite': il tabellone recita 30-32 al 20° in un match apprezzato da tutto il pubblico presente nel principale impianto sportivo universitario.

Tuttavia la risposta più bella in quest'ennesimo esame di maturità richiesto alla formazione ospite avviene proprio nella seconda metà di gara grazie ad una nuova partenza sprint dove la "noiosa" Laura Fumagalli s'inventa il break che permette alle biancorosse di andare a condurre con autorità sempre intorno alla doppia cifra di vantaggio. 

Un piccolo spavento, quando il CUS sembra poter rientrare sino al -7, non si trasforma per fortuna e bravura delle nostre beniamine in panico da vittoria anzi è proprio nelle azioni che sigillano la doppietta griffata Fassi Albino che ci si appiglia al lavoro di squadra con i canestri decisivi siglati a turno da ciascuna delle protagoniste biancorosse.

" Non eravamo scarse non siamo dei fenomeni, faccio però i miei complimenti alle nostre ragazze perchè hanno colto l'essenza più importante per vincere due partite complicate come queste due trasferte in Sardegna: l'accettare di avere dei momenti di difficoltà risolvendo le situazioni insieme! " - soddisfatto coach Stibiel al nostro taccuino - " ora come sempre testa bassa e pedalare, sperando di non perdere per troppo tempo Selene causa il fastidio muscolare riportato a fine match. "

Primo appuntamento domenicale per tutti i tifosi ed appassionati della pallacanestro bergamasca in gonnella con un lanciato Basket San Salvatore Selargius a far visita nel pomeriggio del 30 Ottobre al PalaRaffa di Torre Boldone, una sfida da prendere col giusto spirito e l'umiltà di chi sa quanta strada bisognerà ancora percorrere per ottenere un obiettivo salvezza alla portata ma da inseguire lavorando duramente.

 

Divisione Nazionale A2

Girone A - 3^ giornata

CUS Cagliari - Fassi Albino
61 - 72
(11-18, 19-14, 12-19, 19-21)

Cagliari: Alesiani 7, Madeddu ne, Riccardi 17, Dettori 5, Bertucci, Aielli ne, Vasapollo ne, Niola 6, Bungaité 20, Canalis 6
All. Ibba M.

Edelweiss: Birolini G., Birolini M. ne, Vincenzi, Fumagalli 18, Silva 9, Packovski 18, Panseri 2, Devicenzi 7, Lussana 3, Valente 6, Marulli 9
All. Stibiel G.

Arbitri: Morassutti e Rubera

Statistiche complete: clicca qui per visualizzarle sul sito LBF

Prossimo impegno: Domenica 30 Ottobre 2016 alle ore 17.00 si gioca vs Basket San Salvatore Selargius c/o PalaRaffa, piazza del Bersagliere, Torre Boldone (Bg)

 

Contatti

    • Via Andrea d'Albino 1, 24021 Albino (BG)
    • info@edelweissfassialbino.it - ufficiostampa@edelweissfassialbino.it

 

facebook  FACEBOOK

 

instagram  INSTAGRAM

 

twitter  TWITTER

 

youtube  YOUTUBE

AcyMailing Module

Se vuoi ricevere la nostra newsletter, iscriviti ora!

Ororosa

  • IL PROGETTO

    SENIOR
  • Serie B Regionale Don Colleoni Trescore
  • Promozione Casigasa Parre

    JUNIOR (giovanili)
  • Under 18 élite Edelweiss Albino
  • Under 18 regionale Excelsior
  • Under 16 élite Excelsior
  • Under 16 regionale Excelsior
  • Under 16 regionale Almenno San Bartolomeo

Collaborazioni

  • Basket Vertova
  • Basket Albano S.A.
  • Basket Martinengo
  • Seriana Basket

Web Radio

Ororosa