Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa completa. Cliccando su OK acconsenti al loro utilizzo.

Agenda

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Non riesce l'impresa al Fassi Edelweiss Albino di espugnare il PalaCarzaniga ed imporre il primo stop stagionale alla capolista imbattuta Geas Sesto, un secondo quarto scellerato compromette tutto il match mostrando l'ampia differenza tecnica e fisica tra le due formazioni lombarde! Giovedì arriva a Torre Carugate...

Non riesce l'impresa al Fassi Edelweiss Albino di espugnare il PalaCarzaniga ed imporre il primo stop stagionale alla capolista imbattuta Geas Sesto, un secondo quarto scellerato compromette tutto il match mostrando l'ampia differenza tecnica e fisica tra le due formazioni lombarde! Giovedì arriva a Torre Carugate...

9aGeasLanaBlocked

Sarebbe servita una partita quasi perfetta al Fassi Edelweiss Albino per interrompere la striscia vincente della capolista Geas Sesto San Giovanni in quel dello storico PalaCarzaniga di via Falck, avendo magari ancora negli occhi il colpaccio di 7 giorni fa contro un'altra formazione milanese, purtroppo le condizioni attuali tra le quali il grande merito delle padrone di casa non sono favorevoli alle biancorosse a cui resta soltanto l'onore delle armi.

Una gara compromessa nel secondo scellerato parziale dove Arturi e compagne hanno imposto la maggiore fisicità e competenza tecnica senza lasciare scampo al malcapitato Fassi, un pò ingenuo ed un pò spaventato per quanto concerne il gap riscontrato in tutte le sfide individuali durante l'arco dei 40 minuti di gioco.

Una Galbiati a livelli stratosferici non ha sbagliato un colpo in fase offensiva collezionando i suoi momenti di talento infinito per agevolare il parziale devastante del proprio team, Ercoli si è messa subito in scia e fatto valere le qualità fisiche che un pivot della sua stazza deve assolutamente sfruttare, Gambarini e Arturi hanno confermato di essere direttori d'orchestra di una sinfonia ormai giunta al 9° atto...

Nonostante la debacle possa sembrare molto più ampia e fastidiosa guardando al punteggio, le "infermabili" geassine hanno fatto buon viso a cattivo gioco trovando nel secondo quarto il bandolo della matassa salvo poi lasciare alla reazione delle "Stelle Alpine" tutto il proprio impeto e rabbia agonistica conducendo una ripresa equilibrata e piacevole da guardare.

"Dobbiamo capire che quando abbiamo delle difficoltà in attacco" - confessa coach Stibiel a fine gara - "bisogna fare meno palleggi ed applicarsi molto di più nel gioco senza palla, facendo e sfruttando meglio i blocchi e muovendo altrettanto coscientemente la palla... ci lavoreremo ancora ed ancora!"

Modesta consolazione l'attitudine della squadra nei secondi 20 minuti, a risultato già compromesso, che non ha mai mollato pareggiando sostanzialmente il bilancio e grande prova di maturità in vista del match di giovedì pomeriggio contro Basket Carugate, indispensabile vincere anche senza convincere!

E' già tempo di rivincite da ex per la nuova arrivata Linda Manzini (buon esordio il suo) ma soprattutto ci si aspetta una prova maiuscola da parte seriana per imporre al PalaTorre la legge del "gruppo", segno inconfondibile delle ultime stagioni del Fassi e crocevia importantissimo per agguantare gli obiettivi già ben noti a ragazze e staff!

Nella giornata di festa serve sostenere capitan Lussana e compagne con una presenza rumorosa e molto calda, il 6° uomo sugli spalti caricherà a dovere le "Stelle Alpine" che, siamo certi, faranno di tutto per meritarsi il vostro sostegno ed il vostro affetto!

Ci si vede Giovedì pomeriggio, uniti fino alla fine!

 

Divisione Nazionale A2

Girone A - 9^ giornata

Geas Basket - Fassi Albino
75 - 46
(11-6, 31-10, 19-16, 14-14)

Sesto S.Giovanni: Arturi 2, Oliva 2, Galbiati 23, Schieppati 8, Bonomi B. ne, Decortes 7, Gambarini 8, Panzera ne, Barberis 6, Grassia 2, Ercoli 15, Pusca 2
All. Zanotti C.

Edelweiss: Birolini G. 2, Birolini M. 3, Vincenzi 7, Silva 6, Packovski 7, Panseri, Devicenzi, Lussana 4, Valente 4, Marulli 5, Manzini 8, Pintossi.
All. Stibiel G.

Arbitri: Natale e Belprato

Statistiche complete: clicca qui per visualizzarle sul sito LBF

Prossimo impegno: Giovedì 8 Dicembre 2016 alle ore 18.00 si gioca vs Castel Basket Carugate c/o PalaRaffa, piazza del Bersagliere, Torre Boldone (Bg)

Contatti

    • Via Andrea d'Albino 1, 24021 Albino (BG)
    • info@edelweissfassialbino.it - ufficiostampa@edelweissfassialbino.it

 

facebook  FACEBOOK

 

instagram  INSTAGRAM

 

twitter  TWITTER

 

youtube  YOUTUBE

AcyMailing Module

Se vuoi ricevere la nostra newsletter, iscriviti ora!

Ororosa

  • IL PROGETTO

    SENIOR
  • Serie B Regionale Don Colleoni Trescore
  • Promozione Casigasa Parre

    JUNIOR (giovanili)
  • Under 18 élite Edelweiss Albino
  • Under 18 regionale Excelsior
  • Under 16 élite Excelsior
  • Under 16 regionale Excelsior
  • Under 16 regionale Almenno San Bartolomeo

Collaborazioni

  • Basket Vertova
  • Basket Albano S.A.
  • Basket Martinengo
  • Seriana Basket

Web Radio

Ororosa