Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa completa. Cliccando su OK acconsenti al loro utilizzo.

Agenda

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Continuando il periodo positivo dal punto di vista tecnico e sfruttando al meglio l'entusiasmo creato da una salvezza più che alla portata, il Fassi Edelweiss Albino proverà domani sera a Costa Masnaga a compiere un ulteriore passo in avanti nella lotta per una posizione playoff! dalle 21 match rovente al PalaMia...

Continuando il periodo positivo dal punto di vista tecnico e sfruttando al meglio l'entusiasmo creato da una salvezza più che alla portata, il Fassi Edelweiss Albino proverà domani sera a Costa Masnaga a compiere un ulteriore passo in avanti nella lotta per una posizione playoff! dalle 21 match rovente al PalaMia...

17aSelargiusSilvaGotGame

Nonostante la sconfitta al fotofinish di sette giorni fa contro la rivelazione, nonchè seconda della classe, Basket Rosa Empoli il Fassi Edelweiss Albino affronta con rinnovato entusiasmo e crescente ottimismo la trasferta di domani sera in quel di Costa Masnaga ospite del Basket Costa x l'Unicef, formazione tra le più quotate del girone A di Serie A2 ed attualmente in 6^ posizione solitaria.

Le ragazze di coach Giuliano Stibiel dovranno fronteggiare, oltre che una squadra molto quotata ed esperta in tanti ruoli, anche un ambiente solitamente vivo e partecipe (sempre sportivamente parlando) che cercherà in tutti i modi di spingere capitan Longoni e compagne ad agguantare 2 importanti punti necessari per non perdere il "treno" delle terze in graduatoria.

D'altro canto proprio le biancorosse seriane ambiscono ad un risultato di prestigio per tenere accesa la fiamma di un eventuale ricoinvolgimento nella zona playoff di quelle due squadre che attualmente le precedono tra cui spicca un pò a sorpresa il nome delle padrone di casa, protagoniste di un momento difficile della stagione dopo il cambio forzato della giocatrice straniera.

Coach Gabriele Pirola, gradita conoscenza degli appassionati della palla a spicchi orobica, può infatti da oltre un mese fare affidamento sull'ex Carispezia Dina Sesnic (6,7 pt col 47% da 2 + 5 rimbalzi), pivot croata classe 1987, che ha sostituito nello scacchiere tecnico-tattico lecchese la collega di reparto spagnola Carolina Sanchez per cessata attività agonistica causa problemi fisici cronici.

Impressionante, senza mezzi termini, la prestazione balistica nel match d'andata (finale 34-77) al PalaRaffa per un Basket Costa seriamente candidato a fare il vuoto insieme all'altra corazzata Geas Sesto San Giovanni, salvo poi incappare in una serie negativa di risultati faticando in particolar modo ad attenuare il contraccolpo durante le festività dovuto proprio alla rinuncia di Sanchez, a detta di tutti umanamente e caratterialmente insostituibile!

Tuttavia tramite il grande lavoro e l'esperienza del management lecchese, insieme allo staff tecnico, si è provato a dare la giusta scossa per risalire la china trovando come ormai da qualche stagione nelle 2-3 giocatrici di carisma i punti di riferimento di tutto il team: la guardia factotum Masha Maiorano (11,7 pt col 34% da 3 + 3 rimbalzi e 1,4 assist), il play classe 1989 Valentina Baldelli (10,6 pt col 34% da 3 + 2,1 recuperi e 1,9 assist), l'ala di 187 cm Alessandra Visconti (10,3 pt + 7,4 rimbalzi) sono l'anima di un gruppo ricco di talento sia fisico che tecnico portato al gioco in velocità con grande predisposizione al tiro dall'arco dei 6,75 mt.

Un'importante contributo arriva dalla panchina e dalle rotazioni molto allungate tra cui spicca l'ormai "veterana" classe 1999 Beatrice Del Pero (6,1 pt + 1,3 assist), play di rottura assai pericolosa dalla lunga distanza, ed un innesto nel pitturato come la 26enne ala Giulia Rulli (10 pt + 10,6 rimbalzi e 1,4 assist) il vero jolly tattico di coach Pirola.

Le Stelle Alpine si presentano al PalaMia con la ferma intenzione di riscattare la magra figura del girone di andata provando a mettere il bastone tra le ruote alle padrone di casa, ultimamente hanno abituato i fans biancorossi ad un atteggiamento di gran lunga positivo e determinato che ha permesso di andare oltre numerose difficoltà tecniche e realizzative.

A ritmi controllati e provando a gestire la situazione a rimbalzo capitan Lussana e compagne potrebbero anche puntare al colpo grosso che dipenderà soprattutto dalla verve offensiva delle bocche da fuoco biancorosse: un'Elisa Silva in versione William Wallace?! Lana Packovski in stile Mosca Atomica?! Magari Chiara-Manu ne La Strana Coppia... insomma tutte protagoniste per un unico obbiettivo! 

 

Contatti

    • Via Andrea d'Albino 1, 24021 Albino (BG)
    • info@edelweissfassialbino.it - ufficiostampa@edelweissfassialbino.it

 

facebook  FACEBOOK

 

instagram  INSTAGRAM

 

twitter  TWITTER

 

youtube  YOUTUBE

AcyMailing Module

Se vuoi ricevere la nostra newsletter, iscriviti ora!

Ororosa

  • IL PROGETTO

    SENIOR
  • Serie B Regionale Don Colleoni Trescore
  • Promozione Casigasa Parre

    JUNIOR (giovanili)
  • Under 18 élite Edelweiss Albino
  • Under 18 regionale Excelsior
  • Under 16 élite Excelsior
  • Under 16 regionale Excelsior
  • Under 16 regionale Almenno San Bartolomeo

Collaborazioni

  • Basket Vertova
  • Basket Albano S.A.
  • Basket Martinengo
  • Seriana Basket

Web Radio

Ororosa