Agenda

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Sabato sera, alle ore 21.00 presso il palaraffaMartini di Torre Boldone, si è svolta la 28° giornata della lega A2 Basket femminile. A dare spettacolo sono state le padrone di casa della Fassi Edelweiss Albino e le ragazze ospiti del Parking Graf Crema.

Sabato sera, alle ore 21.00 presso il palaraffaMartini di Torre Boldone, si è svolta la 28° giornata della lega A2 Basket femminile. A dare spettacolo sono state le padrone di casa della Fassi Edelweiss Albino e le ragazze ospiti del Parking Graf Crema.

CremaManu

Ad uscire vincitrice è stata proprio la compagine cremasca, con il risultato di 68 a 76, dopo una partita a ritmi altissimi. Le ragazze di coach Stibiel hanno infatti venduto cara la pelle, uscendo sconfitte ma a testa alta dopo aver dato del filo da torcere alla seconda in classifica.

La partita si apre con un primo quarto alla pari. Da una parte le giocate di Melchiori e la forza di Blazevic, dall’altra i punti di Iannucci e l’ottima prestazione di Brcaninovic. I primi dieci minuti di gioco si chiudono in parità, con il punteggio di 17 a 17.

L’equilibrio persiste anche per tutto il secondo quarto. La Fassi Albino resiste e non cede, soprattutto grazie ad una buona difesa, in particolare con Panseri, e riparte anche grazie a Bonvecchio in cabina di regia. Ma la squadra di coach Sguaizer preme il piede sull’acceleratore, con l’obiettivo di chiudere i primi venti minuti in vantaggio, potendo così andare negli spogliatoi con maggiore serenità. L’affondo arriva e Crema chiude cos’ il secondo quarto in vantaggio di due punti. Il tabellone segna il punteggio di 32-34 per le ragazze ospiti.

Al rientro dalla pausa lunga entrambe le squadre sono motivatissime, non vogliono assolutamente cedere. Da una parte la squadra cremasca, ambiziosa di punti per mantenere il secondo posto (mantenuto anche in virtù della sconfitta di Alpo contro Costa Masnaga), dall’altra le padrone di casa che non vogliono mollare per inseguire il sogno salvezza. Dopo dieci minuti di grinta totale, il parziale è di 21 a 23. Il tabellone segna 57 a 53 per Crema.

Negli ultimi dieci minuti non bastano i punti di Iannucci e Brcaninovic, protagoniste con 22 punti a testa. Nemmeno le invenzioni di Bonvecchio possono fare più nulla. Crema prende le distanze nel quarto quarto, piazzando un parziale di 19 a 15. La superiorità di Crema ha avuto la meglio. Alla fine della gara escono con 2 punti importantissimi le ragazze di coach Sguaizer. Soprattutto grazie ai 20 punti di Blazevic, ai 12 punti di Melchiori, ai 10 di Parmesani ed agli 8 di Rizzi.

La Fassi Albino non ottiene due punti, ma mettendo in mostra un bel gioco e tanta grinta lancia un chiaro messaggio alle dirette concorrenti per la salvezza.
Le ragazze di coach Stibiel sono pronte a tutto. Adesso tutte le energie saranno da dedicare alla trasferta di Mercoledì contro Acciaierie Val Bruna Bolzano.
Ufficio stampa Fassi Edelweiss Albino
Francesco Ventre

Contatti

    • Via Andrea d'Albino 1, 24021 Albino (BG)
    • info@edelweissfassialbino.it - ufficiostampa@edelweissfassialbino.it

 

facebook  FACEBOOK

 

instagram  INSTAGRAM

 

twitter  TWITTER

 

youtube  YOUTUBE

AcyMailing Module

Se vuoi ricevere la nostra newsletter, iscriviti ora!

Iscriviti alla newsletter

* campi obbligatori

Ororosa

  • IL PROGETTO

    SENIOR
  • Serie B Regionale Don Colleoni Trescore
  • Promozione Casigasa Parre

    JUNIOR (giovanili)
  • Under 18 élite Edelweiss Albino
  • Under 18 regionale Excelsior
  • Under 16 élite Excelsior
  • Under 16 regionale Excelsior
  • Under 16 regionale Almenno San Bartolomeo

Collaborazioni

  • Basket Vertova
  • Basket Albano S.A.
  • Basket Martinengo
  • Seriana Basket

Web Radio

Ororosa