Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa completa. Cliccando su OK acconsenti al loro utilizzo.

Agenda

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
29
30
31

Nel programma dell'ultimo turno di andata della Serie A2 femminile il Fassi Edelweiss Albino ospita domani alle ore 21 al PalaRaffa di Torre Boldone il talentuoso Basket Team Crema, formazione molto pericolosa oltre l'arco dei 6,75 mt e ricca di giocatrici versatili con importanti qualità offensive ed intelligenza difensiva!

Nel programma dell'ultimo turno di andata della Serie A2 femminile il Fassi Edelweiss Albino ospita domani alle ore 21 al PalaRaffa di Torre Boldone il talentuoso Basket Team Crema, formazione molto pericolosa oltre l'arco dei 6,75 mt e ricca di giocatrici versatili con importanti qualità offensive ed intelligenza difensiva!

12aBozenCoach

Nel weekend della Befana il Fassi Edelweiss Albino trova lungo l'ultimo step di questo percorso d'andata (palla a due ore 21 con diretta streaming sul canale YouTube della Lega Basket Femminile) un'avversaria davvero insidiosa come la TecMar Basket Team Crema, una delle formazioni favorite dai pronostici d'inizio stagione, che viaggia al 6° posto solitario nella graduatoria attuale.

Posizione in classifica frutto dei risultati discontinui sin qui ottenuti con doppievù anche importanti (vedi il colpo in casa del Basket Costa per l'Unicef) alternate a sconfitte quasi a sorpresa (ko esterno a Tortona contro Castelnuovo Scrivia), le biancoblu di coach Luca Visconti proprio per questo motivo restano un osso duro per qualsiasi avversaria.

Il roster è ormai ben consolidato da parecchi campionati, ciascuno iniziato con un paio di "puntelli" nel basket mercato estivo: il ritorno della talentuosa guardia tiratrice Martina Capoferri (9,2 pt col 46% da 2 e 33% da 3 in 19 minuti) e dell'ala-pivot di 184 cm Martina Picotti (9,6 pt col 56% da 2 + 6,8 rimbalzi in 27 minuti) insieme alla fondamentale conferma della mezza lunga lettone classe 1984 Ieva Veinberga (10,8 pt col 41% da 2 e 32% da 3 + 5 rimbalzi e 1,4 assist in 29 minuti) hanno da subito messo sotto la luce dei riflettori ogni piccolo passo compiuto in un verso o nell'altro il team cremasco, a maggior ragione dopo la splendida finale per l'A1 persa per un soffio contro Carispezia.

Le ampie rotazioni e un feeling non comune tra le varie protagoniste sono la vera chiave dei successi delle ospiti: sempre più importanti i minuti in campo per la classe 1998 Francesca Parmesani, di ritorno da un Europeo estivo con la Nazionale Italiana Under 18 preceduto da prestazioni sorprendenti nei playoff 2015/2016, in aggiunta all'apporto della bandiera indiscussa Paola Caccialanza (11,7 pt col 46% da 2 e 28% da 3 + 3,2 recuperi e 1,7 assist in 28 minuti) che alla 12^ stagione consecutiva in divisa biancoblu continua a regalare magie tecniche ai propri tifosi e non solo.

In casa biancorossa le attività non si sono di certo fermate nemmeno durante il periodo festivo, coach Stibiel ha approffittato della pausa natalizia per completare a dovere l'inserimento della new entry Linda Manzini, già comunque protagonista in positivo delle prime uscite ufficiali in maglia Fassi, oltre al recupero al 100% di tutti i piccoli acciacchi che avevano infastidito alcune Stelle Alpine nel periodo dicembrino.

Sicuramente grande gioia e contemporaneamente grande attesa per la nuova chiamata in maglia Azzurra della nostra Giulia "Big" Vincenzi, a Roma per il "summit" di 3 giorni della Nazionale Under 19 di coach Lucchesi, dove siamo sicuri abbia trovato energia e spirito per rientrare ad Albino con la ferma intenzione di mettere sul parquet quanto di più positivo per sè stessa e le sue compagne dell'Edelweiss.

Ottimismo e grande concentrazione, come più volte richiesto dal nostro "condottiero" triestino, per una gara ad alti ritmi in cui, oltre all'apporto della "torcida" biancorossa sugli spalti, avrà necessariamente bisogno di ogni singola Stella Alpina per poter tentare di fare risultato pieno: capitan Lussana e compagne dovranno provare a rompere le continuità ospiti nel gioco senza palla e penetra-scarica ma soprattutto massima attenzione alla qualità difensiva di Crema e la grande attitudine a rimbalzo, in particolar modo offensivo.

L'Epifania stavolta dovrà portarsi via solo le feste... i due punti se li dovrà sudare stavolta! Forza Fassi girls...

 

Contatti

    • Via Andrea d'Albino 1, 24021 Albino (BG)
    • info@edelweissfassialbino.it - ufficiostampa@edelweissfassialbino.it

 

facebook  FACEBOOK

 

instagram  INSTAGRAM

 

twitter  TWITTER

 

youtube  YOUTUBE

AcyMailing Module

Se vuoi ricevere la nostra newsletter, iscriviti ora!

Ororosa

  • IL PROGETTO

    SENIOR
  • Serie B Regionale Don Colleoni Trescore
  • Promozione Casigasa Parre

    JUNIOR (giovanili)
  • Under 18 élite Edelweiss Albino
  • Under 18 regionale Excelsior
  • Under 16 élite Excelsior
  • Under 16 regionale Excelsior
  • Under 16 regionale Almenno San Bartolomeo

Collaborazioni

  • Basket Vertova
  • Basket Albano S.A.
  • Basket Martinengo
  • Seriana Basket

Web Radio

Ororosa