Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa completa. Cliccando su OK acconsenti al loro utilizzo.

Agenda

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

In sette giorni il Fassi Edelweiss Albino centra meravigliosamente salvezza e playoff aritmetici andando ad espugnare con autorità il difficile campo della Virtus Cagliari, sua diretta concorrente, in un match dove ancora una volta il gruppo ha creato il solco e un paio di giocate singole hanno chiuso la contesa!

In sette giorni il Fassi Edelweiss Albino centra meravigliosamente salvezza e playoff aritmetici andando ad espugnare con autorità il difficile campo della Virtus Cagliari, sua diretta concorrente, in un match dove ancora una volta il gruppo ha creato il solco e un paio di giocate singole hanno chiuso la contesa!

24aVirtusCaLinda

Un sogno che si avvera, un'incredibile favola con un gruppo di ragazze protagoniste di un traguardo davvero impensabile fino a pochi mesi fa: il Fassi Edelweiss Albino sbanca il PalaRestivo di Cagliari e conquista aritmeticamente l'8^ posizione della graduatoria che vale l'accesso alla serie playoff contro la prima della classe al termine della regular season.

Che sia Geas Sesto San Giovanni o Empoli poco cambia ma l'opportunità meritata di inserire per il secondo anno consecutivo il Fassi nelle migliori otto formazioni della stagione ci riempe d'orgoglio perchè se da un lato l'obiettivo della permanenza in Serie A2 pareva già un'impresa per ogni addetto ai lavori nel basket mercato estivo, staccare un pass per la post season equivale come più volte scritto alla realizzazione di un sogno.

A tutto ciò la capitana Chiara Lussana può contribuire per la quarta volta consecutiva soltanto in via caratteriale, la news positiva che giunge alle prime luci del giorno dall'aeroporto di Orio al Serio riguarda invece la nostra "americana" Elisa Silva schierabile sin dalla palla a due nonostante le problematiche alla zona lombare non siano del tutto risolte: Cagliari ci aspetta!

Il ritmo del match è da subito congeniale alle biancorosse sotto il "pallone" di via Pessagno esaurito in ogni ordine di posto, coach Stibiel alterna con evidente profitto la zone press tutto campo con una difesa a uomo molto aggressiva sulle linee di passaggio cui le padrone di casa faticano a trovare rimedio efficace: al 20° c'è già un padrone assoluto della gara che indossa la divisa griffata Fassi Gru!

Nella seconda metà di partita la Virtus le prova tutte per rimettere in piedi l'ultima chance di agguantare le seriane in graduatoria ma qui un'inaspettata maturità acquisita da qualche settimana da parte delle nostre, in particolar modo dalla sontuosa cabina di regia ove siede Lana Packovski, contiene senza troppa sofferenza la reazione biancoblu centellinando ogni singolo possesso in entrambe le metà campo.

Importante all'inverosimile l'energia portata nuovamente sul rettangolo di gioco da tutto il gruppo di giovani Stelle Alpine col tocco magico di Elisa Silva e Linda Manzini a spegnere in 2-3 occasioni l'urlo d'assalto della rimonta isolana con menzione d'onore a "Manu" Valente vincente in tante situazioni dentro al pitturato convertendo le assistenze in punti d'oro per tutta la squadra ospite.

Esplode alla sirena la gioia di staff e giocatrici, quanto di più meritato per tutto il sudore gettato sul campo in questi mesi viene riconosciuto finalmente anche da un risultato-premio, mai come in questa festa il gruppo ne è l'assoluto protagonista con dei ruoli ben definiti ma soprattutto una lucidità e consapevolezza degni della grande squadra!

Adesso gli ultimi due impegni per cercare di recuperare innanzitutto la Capitana e poter preparare con tanto entusiasmo quel primo turno di playoff preceduto dai test molto stimolanti contro Bolzano e Crema, due formazioni le cui sorti si decideranno proprio negli 80 minuti conclusivi della stagione regolare! Le sorprese non sono finite...

 

Divisione Nazionale A2

Girone A - 24^ giornata

Virtus Cagliari - Fassi Albino
52 - 68
(12-20, 7-14, 16-19, 17-15)

Cagliari: Da Silva 6, Ridolfi 2, Rossi 6, Templari 17, Vargiu 2, Mastio 2, Melis ne, Mancini, Biella, Pellegrini, Garau ne, Sarni 17
All. Ferazzoli I.

Edelweiss: Birolini G., Birolini M., Vincenzi 4, Silva 16, Packovski 11, Panseri 2, Devicenzi 5, Lussana ne, Valente 10, Marulli 9, Manzini 11, Pintossi ne
All. Stibiel G.

Arbitri: Forni e Ugolini

Statistiche complete: clicca qui per visualizzarle sul sito LBF

Prossimo impegno: Sabato 8 Aprile 2017 alle ore 21.00 si gioca vs Alperia Itas Basket Club Bolzano c/o PalaRaffa, piazza del Bersagliere, Torre Boldone (Bg)

 

Contatti

    • Via Andrea d'Albino 1, 24021 Albino (BG)
    • info@edelweissfassialbino.it - ufficiostampa@edelweissfassialbino.it

 

facebook  FACEBOOK

 

instagram  INSTAGRAM

 

twitter  TWITTER

 

youtube  YOUTUBE

AcyMailing Module

Se vuoi ricevere la nostra newsletter, iscriviti ora!

Ororosa

  • IL PROGETTO

    SENIOR
  • Serie B Regionale Don Colleoni Trescore
  • Promozione Casigasa Parre

    JUNIOR (giovanili)
  • Under 18 élite Edelweiss Albino
  • Under 18 regionale Excelsior
  • Under 16 élite Excelsior
  • Under 16 regionale Excelsior
  • Under 16 regionale Almenno San Bartolomeo

Collaborazioni

  • Basket Vertova
  • Basket Albano S.A.
  • Basket Martinengo
  • Seriana Basket

Web Radio

Ororosa