Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa completa. Cliccando su OK acconsenti al loro utilizzo.

Agenda

Dopo tre tentativi andati a vuoto contro formazioni blasonate, il Fassi Edelweiss Albino vince la sua prima gara in campionato al termine di un match dalla elevatissima componente emotiva: Bolzano si arrende infatti soltanto nella fasi conclusive sotto i colpi di Elisa Silva e "Sheq" Joseph, mvp a parimerito per la bella prova offerta!

Dopo tre tentativi andati a vuoto contro formazioni blasonate, il Fassi Edelweiss Albino vince la sua prima gara in campionato al termine di un match dalla elevatissima componente emotiva: Bolzano si arrende infatti soltanto nella fasi conclusive sotto i colpi di Elisa Silva e "Sheq" Joseph, mvp a parimerito per la bella prova offerta!

4aBozenSimoPeR

Può alzare le braccia al cielo in una serata dalle mille emozioni e forse contro troppa "paura" di portare a casa il risultato, tutto il Fassi Edelweiss Albino festeggia la prima doppiavù stagionale nel campionato di Serie A2 contro un Basket Club Bolzano che giunge al PalaRaffa di Torre Boldone mettendo in seria difficoltà fino a pochi minuti dalla fine le biancorosse seriane.

Coach Travaglini ha nelle esterne Giordano e soprattutto Servillo delle armi letali contro cui la difesa di coach Stibiel fa veramente fatica ad adeguarsi lasciando abbastanza spazio per le imbucate e gli assist che di volta in volta i due furetti altoatesini riescono a creare per le compagne sul rettangolo di gioco.

Per le Stelle Alpine rispondono da subito a dovere un'Elisa Silva tornata in versione "americana", chiedere a Villarini e Matic per conferma, mentre in cabina di regia sia la capitana Chiara Lussana che la leader di queste prime tre gare Ilaria Bonvecchio non risparmiano di certo energie per alzare il ritmo difensivo tutto campo.

Molto divertenti i primi due periodi della gara con una bella intensità e giocate ad alto tasso tecnico, a sprazzi la brittanica Joseph mostra una voglia di fare encomiabile in stile Panseri, diremo, ed è proprio con l'ingresso sul parquet di Alessia che Albino prova a fare la partita grazie alla sua verve atletica e la determinazione nella metà campo offensiva.

Dopo l'intervallo lungo l'uscita dagli spogliatoi continua a non tradire le attese, il match resta godibile ed equilibrato con Bonvecchio a cercare il break decisivo per allungare ed evitare un pericolosissimo finale punto a punto!

Sono tre difese spettacolari culminate in tre stoppate delle nostre lunghe che mettono pressione psicologica alle ospiti, lo schieramento a zona taglia un pò le gambe alle nostre che si intestardiscono col tiro dalla lunga e lunghissima distanza... Bolzano torna pericolosamente sotto nel punteggio ma non riesce ad impattare negli ultimi 2 minuti!

Il Fassi ne approfitta clamorosamente per aggiustare la differenza canestri, importante giocarsela fino al termine nel girone di andata, ma sono tre tiri praticamente già entrati che Bolzano invece sbaglia facendo tirare un bel sospiro di sollievo a tutta la tribuna gremita e felice.

Ancora una buona prova di sostanza per le giovani, Gionchilie e la già citata Panseri, guidate dal fosforo di Bonvecchio sempre più leader di questa formazione, è piaciuta molto nel reparto lunghe anche la brindisina Valente che come suo solito si è fatta valere in difesa trovando pure fiducia anche col canestro opposto!

Vittoria emotiva dunque, la paura di perdere ad un certo punto stava tirando un brutto scherzo, ma la sfortuna delle ultime settimane sembra essersi allontanata grazie anche all'ennesima conferma che il gruppo sta trovando pian piano l'amalgama e lo staff propone valide soluzioni tattiche e strategiche per provare a puntare in alto.

La trasferta a Pordenone di settimana prossima ci dirà se, contro un team fresco e fisico, l'esperienza maturata in queste giornate potrà essere sfruttata al massimo col coefficiente di difficoltà decisamente raddoppiato per il primo trasferimento fuori regione! 

 

Divisione Nazionale A2

Girone Nord - 4^ giornata

Fassi Albino - Bk Club Bolzano
53 - 44
(11-9, 12-13, 15-12, 15-10)

Edelweiss: Gionchilie 2, Birolini ne, Silva 13, Panseri 2, Bonvecchio 11, Devicenzi 2, Tall ne, Lussana 8, Joseph 11, Valente 2, Marulli 2, Peracchi ne
All. Stibiel G.

Bolzano: Servillo 16, Giordano 5, Cela 2, Fall 1, Matic 10, Lorenzi ne, Desaler, Pobitzer 7, Zangari ne, Villarini 3, Ruocco ne, Valoroso ne
All. Travaglini M.

Arbitri: Pallaoro e Pietrobon

Statistiche complete: clicca qui per visualizzarle sul sito LBF

Prossimo impegno: Sabato 28 Ottobre 2017 alle ore 19.00 si gioca vs G&G International Sistema Rosa Pordenone c/o Palasport "Crisafulli", via Fratelli Rosselli, Pordenone (Pn)

 

Contatti

    • Via Andrea d'Albino 1, 24021 Albino (BG)
    • info@edelweissfassialbino.it - ufficiostampa@edelweissfassialbino.it

 

facebook  FACEBOOK

 

instagram  INSTAGRAM

 

twitter  TWITTER

 

youtube  YOUTUBE

AcyMailing Module

Se vuoi ricevere la nostra newsletter, iscriviti ora!

Ororosa

  • IL PROGETTO

    SENIOR
  • Serie B Regionale Don Colleoni Trescore
  • Promozione Casigasa Parre

    JUNIOR (giovanili)
  • Under 18 élite Edelweiss Albino
  • Under 18 regionale Excelsior
  • Under 16 élite Excelsior
  • Under 16 regionale Excelsior
  • Under 16 regionale Almenno San Bartolomeo

Collaborazioni

  • Basket Vertova
  • Basket Albano S.A.
  • Basket Martinengo
  • Seriana Basket

Web Radio

Ororosa