Agenda

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

 

P INTER GIONCHI

 

Intervista ai protagonisti della Fassi Edelweiss Albino 2019/2020

 

Il campionato di A2 femminile 2019/2020 è ufficialmente concluso. Inauguriamo una nuova rubrica con le interviste ai protagonisti di questa stagione sportiva. Partiranno i membri dello staff e arriveranno poi le giocatrici. Pensiamo sia un'occasione per sentirsi 'vicini' nonostante l'isolamento. Siamo certi che questo momento passerà e, nell'attesa di rivederci, ci teniamo a dare un grosso abbraccio a tutti/e.

 

  Micaela Gionchilie

Numero di maglia

  # 33 # play / guardia

Presentati a tutta la famiglia Edelweiss

>> Ciao! Mi chiamo Micaela Gionchilie, ho 19 anni e vivo a parre. Frequento il quinto anno dell'istituto isiss valle Seriana, e gioco a basket da quando sono piccolina più precisamente da quando avevo sei anni.

Come stai vivendo questo periodo?

>> Penso sia un periodo difficile un po' per tutti, me compresa. Sono sempre stata abituata ad uscire molto, con i miei amici e con la mia famiglia ed ora che non si può è molto strano e a volte è difficile impegnare il tempo.

Come trascorri le tue giornate?

>> Durante la mattinata generalmente frequento le lezioni online. Nel pomeriggio invece faccio i compiti e studio per i giorni seguenti, mi alleno come mi è possibile in casa, guardo film (io amo i film) e soprattutto ascolto tantissima musica. A volte vorrei provare a cucinare ma sono proprio una frana e quindi lascio che lo facciano mia sorella Valeria e la mitica Piatti.

E la scuola/università "virtuale" come procede?

>> E' stata una novità, ma a scuola siamo sempre stati abituati ad utilizzare i computer e la tecnologia. Prima mi pesava molto svegliarmi presto al mattino per andare a scuola, ora invece dato che non si può uscire di casa e non ci si può incontrare le lezioni online è uno dei pochi momenti in cui posso "incontrare" tutte le mie compagne.

Tutti ci stanno raccomandando di "stare in casa" ma è un invito che spesso non viene rispettato: che ne pensi?

>> Penso che sia importante rispettare le misure di contenimento imposte in questo momento anche perché ascoltando i racconti di mia sorella che lavora come soccorritore 118 in ambulanza mi sono fatta un idea reale di quella che è la situazione nella nostra provincia.

Hai già pensato alla prima cosa che farai quando si potrà tornare alla normalità?

>> come prima cosa andrò a trovare ed abbracciare i miei nonni. Non vedo l'ora di rincontrare le mie amiche e come ultima cosa ma non meno importante dovrò andare a conoscere un nuovo arrivato molto Speciale.

Qual è la cosa che ti manca di più del basket?

>> Mi manca l'impegno settimanale degli allenamenti e la possibilità di passare il tempo con le mie compagne, ma soprattutto le "riunioni" davanti a un pezzo di pizza dopo allenamento.

L'ultima partita della Fassi è stata il 15 febbraio, un commento sulla stagione fino a lì?

 

La Federazione ha definito conclusa la stagione, cosa ne pensi?

>> Mi spiace che la stagione si sia conclusa in questo modo ma credo che la decisione presa dalla federazione sia la cosa giusta per tutelare la salute di tutte le atlete e tutto l'ambiente.

Cosa riserverà il futuro?

>> Si vedrà...

 

 

 

 

Contatti

    • Via Andrea d'Albino 1, 24021 Albino (BG)
    • info@edelweissfassialbino.it - ufficiostampa@edelweissfassialbino.it

 

facebook  FACEBOOK

 

instagram  INSTAGRAM

 

twitter  TWITTER

 

youtube  YOUTUBE

AcyMailing Module

Se vuoi ricevere la nostra newsletter, iscriviti ora!

Iscriviti alla newsletter

* campi obbligatori

Ororosa

  • IL PROGETTO

    SENIOR
  • Serie B Regionale Don Colleoni Trescore
  • Promozione Casigasa Parre

    JUNIOR (giovanili)
  • Under 18 élite Edelweiss Albino
  • Under 18 regionale Excelsior
  • Under 16 élite Excelsior
  • Under 16 regionale Excelsior
  • Under 16 regionale Almenno San Bartolomeo

Collaborazioni

  • Basket Vertova
  • Basket Albano S.A.
  • Basket Martinengo
  • Seriana Basket

Web Radio

Ororosa